Gli apparecchi ortodontici, fissi o mobili, celano sempre la presenza di corpi estranei nella bocca. Per questo la cura dentale è fondamentale sia per la salute dei denti che per quella delle gengive.

Soprattutto per gli apparecchi fissi, la pulizia risulta essere più complicata e necessita di una tecnica e una precisione diversa dalla classica pulizia dei denti.
La pulizia dentale con l’apparecchio Multibracket


Un’igiene orale insufficiente porta rapidamente ad accumuli di placca intorno ai bracket, sul filo metallico oppure sui bordi gengivali.

Durante il trattamento ortodontico bisogna comunque eseguire i regolari controlli di carie e gengive presso il proprio dentista.
L'ortodontista non è un sostituto del dentista, ma uno specialista per apparecchi ortodontici.
Naturalmente prima di diventare un ortodontista bisogna essere stati dei dentisti, successivamente specializzati in odontoiatria, tuttavia l’ortodontista, di fatto non è specializzato nella prevenzione della carie.

L'ortodonzia, per poter migliorare l'igiene orale in presenza di apparecchi fissi, consente di adottare terapie individuali per la pulizia dentale. Chi lo desidera, tuttavia, può mantenere anche la normale igiene orale consigliata dal dentista. Se si desidera, inoltre, rimuovere temporaneamente il filo metallico da un apparecchio fisso non è un problema. Basterà chiamare e fissare un appuntamento!

Il nostro staff ortodontico potrà pulire in maniera professionale il vostro apparecchio per eliminare il rischio di infezioni e diminuire la possibilità di carie, anche mediante la “fluorizzazione” che protegge lo smalto dei vostri denti durante il trattamento.